Padma Sadhana
Scuola di Yoga e Meditazione


Scarica orari lezioni

LO YOGA

(a cura di Gloria Gradizzi e Simone De Marianis)

Lo Yoga è una scienza e un’arte di purificazione della vita in ogni suo livello: fisico, mentale e spirituale.

Oggi, che lo Yoga è così in voga, esistono diverse correnti da quelle più “fisiche” a quelle più “spirituali”, ma tutte, pur con approcci differenti, sembrano mirare agli stessi obbiettivi: scioltezza corporea, tonicità muscolare, elasticità articolare, miglioramento delle funzioni fisiologiche, maggiore resistenza alle malattie; mentre tra i benefici psichici è bene sottolineare la calma, la serenità, un’inaspettata vitalità e voglia d’agire. Ne consegue un rafforzamento della personalità nel suo complesso, le cause di molti disturbi fisici e mentali vengono rimosse, la qualità della vita viene migliorata e viene favorita la personale evoluzione spirituale.

Per Padma Sadhana l’unico Yoga “giusto” è quello che ogni corpo può esprimere, senza nessuna forzatura o prestazione: una proposta rivolta ad un pubblico di qualsiasi età e livello di esperienza.

Si parte da un lavoro sul corpo attraverso gli Asana (posizioni) con particolare attenzione agli allineamenti e all’essenza dei movimenti per entrare con dolcezza e gradualità in contatto con il proprio corpo, rispettandone l’unicità, i limiti ed i tempi, per riuscire a cogliere in ogni passaggio l’unione di corpo, respiro e mente, riempiendo così ogni istante della pratica di vera consapevolezza. Ogni Asana è una vera e propria perla, evoluta nei secoli in modo da stimolare ogni muscolo, nervo e ghiandola del corpo; la loro pratica costante assicura un fisico forte, elastico, agile e sano, riduce la fatica e placa le tensioni; ma la loro vera importanza sta nel fatto che allenano e disciplinano la mente: praticare gli Asana non è solo eseguire un esercizio fisico, ma è soprattutto operare energicamente ad uno livello più sottile. Possono essere eseguiti con o senza il supporto di attrezzature, in quanto gli arti del corpo forniscono i pesi e i contrappesi necessari.

Particolare attenzione e cura viene data poi allo studio del Prānāyāma, imparando a creare un nuovo rapporto (più intimo e maturo) con il proprio respiro. Lo stile di vita di oggi, così frenetico e carico di stress, spesso ci lascia col respiro corto, con un senso di oppressione al petto e con una silenziosa compagnia che ci segue ovunque: l’ansia. L’importanza del respiro è alla base della vita e in modo consapevole possiamo fare nostre delle fondamentali tecniche di respirazione che ci aiutano ad allentare la tensione, rallentare la mente e di conseguenza rilassare il corpo.

Il lavoro sul corpo e sul respiro genera naturalmente uno stato di quiete, propedeutico alla Meditazione (vero scopo dello Yoga), alla quale viene dato spazio in ogni incontro, ma proponiamo anche due corsi settimanali dedicati unicamente a questa disciplina, alternando sedute di semplice ascolto e consapevolezza con tecniche più catartiche.

Proponiamo corsi settimanali e individuali di

  • Hatha Yoga
  • Yin Yoga
  • Ginnastica posturale sensoriale
  • Yoga in gravidanza
  • Meditazione
  • Prānāyāma
  • seminari di approfondimento sia sulla pratica dello Yoga che sulle origini, storia e filosofia che stanno alla base di questa millenaria disciplina.

Lezione di prova gratuita su prenotazione – MAGGIORI DETTAGLI SU www.padmasadhana.it

LA MINDFULNESS

(a cura di Michela Vitali)

 

Cos’è la Mindfulness

Mindfulness deriva dal termine “Sati” che nella lingua Pali significa consapevolezza.

La Mindfulness consiste nel fare esperienza di pratiche meditative volte a portare consapevolezza in ogni aspetto della nostra vita.

La consapevolezza è una qualità della mente che può essere coltivata e sviluppata assieme ad altri fattori come la concentrazione e la calma.

La Mindfulness non è una semplice tecnica di rilassamento ma una diversa modalità di osservazione di ciò che accade, ogni momento, dentro e fuori di noi, in modo consapevole e senza pre-giudizio.

Nel percorso proposto si partirà dalle pratiche di Mindfulness per arrivare alla Deep Mindfulness ossia un contatto stretto con le radici più profonde delle pratiche di consapevolezza situate nel cuore della filosofia e psicologia Buddhista. L’attenzione sarà sullo sviluppo delle virtù umane (Brahmavihara) come la compassione, la gentilezza, la gioia compartecipe e l’equanimità, finalizzato ad una profonda crescita interiore e spirituale.

Mindfulness e trasformazione dei conflitti

Il percorso verrà condotto con modalità Mindfulness Counseling ossia si darà spazio a riflessioni e condivisioni al termine di ogni pratica, dove i partecipanti potranno manifestare il proprio sentire al fine di osservare e superare eventuali difficoltà.

Nel percorso attraverso i diversi livelli dell’esperienza psico-corporea esploreremo il contatto con noi stesse, noi stessi, con gli altri e con il contesto in cui viviamo.

Attraverso un ascolto profondo, affineremo l’attitudine a scegliere modalità di relazione non violente e generative. Questo sarà il primo passo per l’osservazione e la trasformazione gentile dei nostri conflitti interni ed esterni.

La modalità dialogica di counseling permetterà di fare diretta esperienza, di osservare e trasformare i nostri schemi comportamentali e le nostre convinzioni che ostacolano il nostro ben-essere.

Ho scelto di accompagnare piccoli gruppi per garantire ad ogni partecipante di ricevere l’attenzione unica e particolare che merita.

Si entra a far parte in un cerchio di fiducia in cui poter praticare, riflettere, e parlare liberamente del proprio sentire senza avere timore di essere giudicati.

Lo scopo finale è quello di creare cerchi di comunità evoluti che ci aiutino ad attraversare questo momento storico complesso.

I percorsi di Mindfulness e Conflitti sono rivolti (separatamente) sia ad adulti che adolescenti.

 

MAGGIORI DETTAGLI SU www.michelavitali.it